top of page
  • Immagine del redattoreseimaistato

Sedersi per terra

Amritsar, India - Dicembre 2023


Ricordo ancora i racconti di una cara amica quando le chiesi cosa non potevo assolutamente perdere in un viaggio in India: il tempio d’oro di Amritsar mi disse. 

Harmadir Sahib, “il tempio di Dio” il suo nome originale, è il principale luogo di culto della religione Sikh dove ogni credente deve andare almeno una volta nella vita. 


Non avevo mai sentito parlare della religione Sikh fino a quel momento e l’immagine di quel tempio mi aveva completamente rapito che non potevo fare a meno di trovare il modo di andare a visitarlo.


La religione Sikh crede nell’esistenza di un unico dio e negli insegnamenti di 10 guru. Fondata nel 1469 dal primo guru Shri Guru Nanak, si basa sull’uguaglianza di ogni essere umano di fronte a Dio. Si basa su tre principi fondamentali: ricordare il Creatore in ogni momento; guadagnare lavorando onestamente; condividere il guadagno. 


Lasciamo le scarpe e le calze all’ingresso e ci dirigiamo a piedi nudi verso l’entrata camminando su un tappeto rosso, posto appositamente per non far sentir freddo. Tutto è bianco. 

La sensazione di spiritualità del luogo, unita ai colori crepuscolari del cielo, cresce enormemente più ci avviciniamo, e mentre saliamo gli ultimi gradini mi blocco: mi appare davanti alla vista un edificio ricoperto di oro puro che brilla. Si trova al centro della vasca sacra, il Sarovar, ed è collegato con la terraferma da una passerella dove tutti i fedeli aspettano in coda il loro turno per avvicinarsi a Dio.

Sono rimasta in silenzio per diversi minuti ad ammirarlo. 


Sono con un amico indiano che mi racconta i principi di questa religione, tra cui l’uguaglianza a livello sociale, e per questo in ogni Gurdwara del mondo (luogo di culto del Sikhismo) è possibile mangiare in una cucina comunitaria aperta a tutti, che loro chiamano langar. Che tu sia uomo o donna, ricco o povero, di qualsiasi religione ed etnia, sedersi per terra insieme e condividere un pasto è testimonianza di uguaglianza e parità sociale. 


Ad Amritsar al tempio d’oro e nel tempio Sikh di Nuova Dehli vengono serviti quasi 100.000 pasti al giorno.


La cosa che mi ha sorpreso di questa religione è il suo altruismo genuino. 

Entrare in una di queste cucine e vedere con i propri occhi la gratuità dei gesti di tutti quei volontari che sono lì a preparare il pasto succcessivo senza avere nulla in cambio mi ha fatto riflettere.

Donare anche solo un momento del proprio tempo per gli altri. Quel prezioso tempo che la maggior parte di noi ha paura di "perdere". Chiunque lo desidera può aiutare, io compresa.




Tempio d'oro Amritstar
La prima vista

Tempio d'oro Amritstar
Il Tempio d'oro
Tempio d'oro Amritstar
Attorno al Sarovar

Tempio Sikh New Dehli
Dentro a un langar, cucina di un tempio Sikh
Tempio Sikh New Dehli
Chapati a volontà
Tempio Sikh New Dehli
Volontari che cucinano
Tempio Sikh New Dehli
Pentoloni e piedi nudi

28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La mia Africa

Opmerkingen


bottom of page
Privacy Policy