top of page
  • Immagine del redattoreseimaistato

Da Gazparito

Aruba, Mar dei Caraibi - settembre 2023


Non ero mai stata ai Caraibi e non vedevo l’ora di metterci piede. Avevamo deciso di fare qualche giorno di mare prima di tornare a casa, e ad agosto Aruba è una delle pochissime opzioni fuori dalla zona dei tornado.


Nell’immaginario comune, l’isola è il posto ideale per hotel di lusso e fenicotteri rosa (presenti solo su una lingua di sabbia - dei resort appunto). Nella realtà, girandola in macchina in lungo e in largo, ci siamo innamorati delle sue spiagge tropicali, del suo mare e dei paesini dove vive la popolazione locale - a San Nicolas ci sono dei murales bellissimi. 


Quel giorno avevamo nuotato con le tartarughe marine, trovate in un punto preciso a largo della costa nord ovest, che ci aveva consigliato il proprietario di casa. A parte che non mi aspettavo che fossero così veloci, è stato incredibile vederle nuotare così vicine in tutta la loro bellezza. Eravamo stra emozionati.


La sera ci hanno consigliato di andare a cena da Gazparito. Si trattava di una locanda a conduzione familiare dal 1989, e non appena entrati il proprietario Reimundo ci ha accolti spiegandoci le regole del gioco. Sisi, del gioco, hai capito bene. Lui avrebbe fatto tre indovinelli durante la cena, e in caso di risposte azzeccate avrebbe offerto il dolce.


È stato difficile concentrarsi con le pietanze deliziose e della tradizione caraibica davanti agli occhi. Dei pancake al mais (il mais originario di Aruba è nero), pane con l’aglio, gamberi impanati col cocco, e due piatti con carne o pesce, riso, uova e polenta. Che bontà!!


Abbiamo indovinato 2 indovinelli su 3, e riso parecchio. Reimundo a fine cena ci ha raccontato la sua storia: è un arubano-indiano d’america, ha studiato negli Stati Uniti, è ingegnere chimico ed è stato il primo istruttore sub PADI dell’isola nel 2008. Ci ha fatto vedere la sua grande famiglia in foto, con speciale attenzione per la figlia (“the boss” ci ha detto ridendo). E ora lui non vede l’ora di andare in pensione, per godersi i nipotini. Che personaggio pazzesco, Reimundo - ha saputo intrecciare i sapori della tradizione con le sue radici familiari, e ha intrattenuto i suoi ospiti con un po’ di mistero e tanta simpatia. Rimarrà nei nostri ricordi speciali di Aruba.



Aruba
Baby beach
Aruba
Nuovi amici
Aruba
Murales coloratissimi
Aruba
Birrette e tramonti
Da Gazparito, Aruba
Piatto local con pesce
Da Gazparito, Aruba
Piatto local con carne
Da Gazparito, Aruba
Con Reimundo e i suoi cimeli di famiglia

27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page
Privacy Policy